SEI IN > VIVERE FRIULI VENEZIA GIULIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Pordenone: servizi scolastici ed extrascolastici, quali sono e come iscriversi

3' di lettura
22

Riaprono le iscrizioni ai servizi offerti dal Comune di Pordenone per l’anno scolastico 2024/2025: refezione scolastica, trasporto scolastico, pre-accoglienza, post-accoglienza e doposcuola.

Le iscrizioni alle scuole primarie e secondarie per l'anno scolastico 2024/2025 sono aperte da giovedì 18 gennaio a sabato 10 febbraio 2024, ma sul sito del Comune è già possibile consultare i servizi in attivazione, le cui informazioni complete per l’iscrizione saranno disponibili a partire dal mese di aprile.

L’iscrizione ai servizi può essere fatta solo online, utilizzando SPID o Carta di Identità Elettronica (CIE).

Le tariffe per l’anno scolastico 2024/2025 restano invariate rispetto all’anno precedente:

«Le tariffe invariate sono una scelta politica precisa a vantaggio delle famiglie, una scelta impegnativa dal punto di vista del bilancio comunale ma che abbiamo voluto confermare anche quest’anno», puntualizza l’assessore comunale all’Istruzione, Alberto Parigi.

Refezione scolastica (mensa)

Il servizio mensa è riservato agli iscritti alle scuole statali dell’infanzia e primarie, è funzionante nel periodo stabilito dal calendario scolastico della regione Friuli Venezia Giulia e viene erogato in base all’organizzazione della didattica della scuola, che indicherà l’orario del pasto e la data di inizio e termine del servizio.

È obbligatoria l’iscrizione al servizio online, mediante le credenziali SPID o CIE (Carta di identità elettronica) e la regolarità dei pagamenti. Con l’iscrizione viene attivata la prenotazione automatica dei pasti e il relativo addebito a decorrere dalla data di avvio comunicata via mail.

Ricordiamo che il servizio di refezione scolastica funziona in modalità “prepagata”, pertanto per usufruirne è necessario effettuare le ricariche mediante avvisi di pagamento PagoPA.

Informazioni alla pagina comune.pordenone.it/mensascolastica

Trasposto scolastico (scuolabus)

Il servizio di scuolabus per l’anno scolastico 2024/2025 sarà garantito sin dal primo giorno di scuola, dal lunedì al venerdì per tutta la durata dell’anno scolastico, fino al termine del calendario scolastico regionale. Viene erogato per la scuola dell’infanzia paritaria Santa Maria Goretti di via Meduna; dell’infanzia statale di via Ada Negri, via A. Mantegna, viale Libertà, via Beata Domicilla; delle primarie statali Odorico (per a.s. 2024/2025 in via Peruzza), G. Narvesa di via Fonda, IV Novembre di via S. Quirino, A. Rosmini di via Pirandello, M. Grigoletti di via Maggiore, L. Radice di via del Carabiniere, E. De Amicis di via Udine (solo rientro a casa); delle secondarie di 1° grado statali Ex T. Drusin di via Vesalio, P.P. Pasolini di via Maggiore (solo rientro a casa alle 13:35), G. Lozer di via Zara (andata e ritorno meridiano delle ore 13).

Servizi extrascolastici

I servizi extrascolastici di prescuola, postscuola e doposcuola comprendono attività di sorveglianza, ricreative, educative, ludiche e sono rivolti agli alunni che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado della città e consistono nell'accoglienza dei bambini che giungono nei plessi scolastici prima dell’inizio delle lezioni e vi permangono al termine delle attività scolastiche per un massimo di un’ora da lunedì a venerdì. Sempre dal lunedì al venerdì, per un massimo di 4 ore quando non è previsto il rientro scolastico, è attivo il doposcuola. Per l’iscrizione di due o più fratelli è prevista una riduzione del 20% sul totale della spesa e il pagamento dovrà avvenire esclusivamente attraverso il sistema PagoPa. Informazioni alla pagina comune.pordenone.it/servizi-extrascolastici

Per qualsiasi informazione scrivere a ufficio.scuola@comune.pordenone.it



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2024 alle 15:17 sul giornale del 17 gennaio 2024 - 22 letture






qrcode