SEI IN > VIVERE FRIULI VENEZIA GIULIA > SPORT
comunicato stampa

Tiro con l’Arco: Pordenone pronta per il Campionato Italiano Indoor

2' di lettura
40

Giovedì 15 febbraio, alla Fiera di Pordenone in viale Treviso, si apre il 51° Campionato italiano indoor di Tiro con l’arco. Le competizioni, relative alle varie categorie, continueranno nell’intero fine settimana: nei giorni 15-16-17 si svolgeranno le gare di qualifica, mentre domenica 18 si terranno le finali, che decreteranno i campioni assoluti.

Si tratta del più importante evento della Federazione italiana di tiro con l’arco, a cui parteciperanno circa 1.500 atleti, compresi quelli della Nazionale, provenienti da tutte le regioni italiane.

L’intera manifestazione si svolgerà alla Fiera di Pordenone, occuperà in totale quattro padiglioni, due dei quali verranno occupati dal campo di gara, uno dal campo finale e il quarto sarà adibito ad espositori ed area ristoro.

L’organizzazione dell’iniziativa è stata affidata quest’anno all’associazione Arcieri del Torresin di Oderzo (TV), che ha scelto appunto Pordenone come sede dell’evento.

L’assessore allo sport Walter De Bortoli: «La città di Pordenone è orgogliosa di accogliere i Campionati Italiani indoor 2024 di tiro con l’arco. Abbiamo aperto le nostre porte a questo spettacolare evento sportivo, felici che la nostra città possa fare da cornice alla maggiore manifestazione arcieristica nazionale e ospitare i suoi numerosi atleti, i tecnici e le famiglie».

Un importante lavoro di squadra ha coinvolto l’Amministrazione comunale, non solo l’assessorato allo sport, ma anche quelli alla cultura, al commercio e al turismo, oltre alle diverse categorie economiche, affinché gli ospiti possano essere accolti nel migliore dei modi.

«Vogliamo che si sentano subito a casa – continua De Bortoli – e portino con sé un bel ricordo della nostra città. Tutti gli ospiti che, nel tempo libero dagli impegni sportivi, lasceranno gli spazi della Fiera, con una passeggiata di pochi minuti potranno apprezzare le bellezze del centro città con i corsi, le facciate, i palazzi storici, i vicoli, ma anche i negozi e i locali. E fruire naturalmente dell’importante offerta culturale e artistica che Pordenone offre».

L’Amministrazione comunale ha accolto con entusiasmo la proposta di ospitare il campionato. «Tanto si è fatto e si sta ancora facendo per ammodernare tutte le palestre e gli impianti sportivi – continua l’assessore - e siamo orgogliosi di come la Fiera, area straordinariamente attrezzata, moderna e versatile, si dimostri oggi adeguata e preparata ad ospitare anche grandi eventi sportivi».

L’invito per i pordenonesi è quello di non perdere l’occasione di assistere a questa spettacolare competizione nazionale, che vede 20 regioni rappresentate e coinvolge tantissimi atleti di tutte le categorie.

Competizioni e premiazioni si alternano durante le giornate dal 15 al 18 febbraio nei padiglioni della Fiera, a partire dalle 9:00 di giovedì mattina fino al pomeriggio di domenica. L’ingresso è gratuito.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2024 alle 16:30 sul giornale del 15 febbraio 2024 - 40 letture






qrcode