SEI IN > VIVERE FRIULI VENEZIA GIULIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Pordenone si candida a Capitale Italiana della Cultura 2027

1' di lettura
20

È a questo traguardo, ancora mai raggiunto da una città del Nord Est, che Pordenone si candida, rispondendo al nuovo bando per il conferimento del titolo “Capitale Italiana della Cultura” per l’anno 2027, promosso dal Ministero della Cultura.

Un obiettivo a cui si vuole arrivare insieme a tutta la comunità. È per questo che venerdì 19 aprile alle 18:30 presso l’Ex convento di San Francesco, in piazza della Motta, si terrà l’evento di presentazione della candidatura con un invito aperto alla cittadinanza, fino a esaurimento posti. Un traguardo che in realtà è un punto di partenza: Pordenone interpreta questa candidatura come un’occasione per sperimentare un’idea di futuro che possa gettare le basi di un percorso decennale caratterizzato dalla centralità della cultura come volano di crescita. In questo senso, il percorso di candidatura vedrà il coinvolgimento delle organizzazioni culturali del territorio, ma non solo: la cittadinanza e un sistema ampio di stakeholders locali, saranno chiamati a contribuire e lavorare in maniera sinergica.

Durante la presentazione interverranno il sindaco Alessandro Ciriani, il vicesindaco e assessore alla Cultura Alberto Parigi, Regione Friuli Venezia Giulia e le due imprese culturali e creative ingaggiate per il lavoro sul dossier: Itinerari Paralleli Impresa Sociale, che sta curando il dossier di candidatura attraverso un processo di ampio coinvolgimento degli interlocutori locali e I Mille, agenzia di comunicazione che sta curando l’identità grafica della candidatura di Pordenone. L’evento sarà anche l’occasione per la presentazione ufficiale del logo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2024 alle 11:18 sul giornale del 18 aprile 2024 - 20 letture






qrcode