SEI IN > VIVERE FRIULI VENEZIA GIULIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Pordenone: 4Safety FVG verso il futuro

3' di lettura
32

Il progetto 4SafetyFVG ha completato il primo campus alla Fiera di Pordenone nell’ambito delle rassegne “Radioamatore Tech Expo” e “Alto Adriatico Motori d’Epoca”.

Una tre giorni entusiasmante durante i quali il progetto voluto dalla Regione Friuli Venezia Giulia ed affidato agli AC provinciali, ha avuto un forte seguito attraverso tutti i canali usati dall’Automobile Club Pordenone ed in particolare con le attività di comunicazione e sensibilizzazione sviluppate appositamente per l’appuntamento in fiera. Il lavoro pianificato dall’ente presieduto da Corrado Della Mattia è rivolto alla comunicazione e sensibilizzazione sulla sicurezza stradale come indicato in modo preciso dalla Regione. Tra gli ospiti della giornata allo stand 4Safetyfvg, anche Fabio Pillon Presidente dell’ASCOM Pordenone e Renato Pujatti, Presidente Pordenone Fiere S.p.A..

I PAPU hanno catalizzato l’attenzione in modo brillante ed esilarante, con le sagaci battute sulla sicurezza. Star della fiera con le sue 40.000 presenze certamente la Pagani Huayra, gioiello dell’eccellenza automobilistica italiana e massima espressione di prestazioni in sicurezza. Il testimonial del progetto, driver già F.1, pluri campione GT, coach ed istruttore di guida sicura, Andrea Montermini si è volentieri prestato ad illustrare le caratteristiche della vettura da sogno, ai tanti appassionati e curiosi. Montermini e Anna Andreussi co pilota Rally 11 volte Campionessa italiana, hanno spiegato al pubblico che si è dato appuntamento presso lo stand AC Pordenone, le tecniche base di guida sicura e l’importanza del rispetto delle regole, prerogativa fondamentale per tutti gli utenti della strada. I più giovani hanno anche potuto testare al volante la Smart elettrica che l’azienda Newtron ha trasformato in quadriciclo elettrico anche per i 14enni e 16enni.

Durante la mattina l’AC Pordenone ha consegnato dei riconoscimenti a diverse figure che hanno collaborato finora allo sviluppo delle iniziative 4Sfaetyfvg e consegnato dei premi ad alcuni piloti come il Campione Italiano Cross Country Rally co piloti, Stefano Lovisa, poi al 16enne Nicholas Pujatti, già primo attore nel kart ed in procinto di debuttare in pista nella Porsche Carrera Cup.

4SafetyFVG prosegue l’attività di comunicazione e sensibilizzazione in vista dei prossimi campus che faranno tappa ad inizio ottobre a Sacile, a fine ottobre a Maniago e poi nuovamente in città con Punto D’Incontro, la fiera dell’orientamento del 6 e 7 novembre.

Corrado Della Mattia, Presidente AC Pordenone: -“Il riscontro che 4Safetyfvg Pordenone ha riscosso in fiera ci spinge ad incrementare le attività di comunicazione e sensibilizzazione già programmate. E’ un inizio decisamente esaltante che ci proietta con la mente verso i prossimi campus. La gente è partecipe e diventa volentieri co protagonista della promozione del rispetto delle regole. Dopo questa partenza pensiamo che insieme e con volontà comune, possiamo invertire la triste tendenza dei dati sulla sicurezza stradale che riguardano la nostra regione

Fabio Pillon, presidente Ascom: -“Confcommercio ha aderito immediatamente alla proposta presentata dall’Aci. Un’iniziativa che deve sviluppare l’attenzione alla guida: la distrazione è il principale motivo di incidenti oltre ad azioni che vanno combattuto. Anche per le categorie che Confcommercio rappresenta vede di buon occhio la partecipazione all’idea e allo sviluppo di 4Safetyfvg”-.

Continua la campagna sui principali social network sulle pagine AC Pordenone e sul sito www.pordenone.aci.it.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2024 alle 18:12 sul giornale del 22 aprile 2024 - 32 letture






qrcode