SEI IN > VIVERE FRIULI VENEZIA GIULIA > CRONACA
articolo

Pordenone: controlli alle fiere, scoperti tre lavoratori in nero

1' di lettura
32

Nel fine settimana appena trascorso la Guardia di Finanza di Pordenone ha effettuato diversi controlli tra gli espositori partecipanti alle manifestazioni “Pordenone chiama Europa – Mercato Europeo 2024” di Pordenone e “Gli ambulanti di Forte dei Marmi” di Porcia.

Presso uno stand dedicato a una cucina etnica di oltreoceano i finanzieri hanno scoperto 3 lavoratori in nero, tutti stranieri. Al titolare dell’attività è stata applicata, per ciascuno degli addetti “non regolarizzati”, la cosiddetta maxi sanzione ed è stata richiesta al competente Ispettorato Territoriale del Lavoro la sospensione dell’attività, atteso che il numero dei lavoratori impiegati in nero superava il 10 % di quelli regolarmente assunti. Sette, invece, sono state le mancate registrazioni dei corrispettivi contestate dalle Fiamme Gialle nel corso dei controlli ai vari espositori delle due manifestazioni fieristiche.



Questo è un articolo pubblicato il 08-05-2024 alle 17:45 sul giornale del 09 maggio 2024 - 32 letture






qrcode