SEI IN > VIVERE FRIULI VENEZIA GIULIA > CRONACA
articolo

Pordenone: sorpresa a rubare all'ospedale, denunciata operatrice socio sanitaria

1' di lettura
28

La polizia di Pordenone ha denunciato per il reato di furto aggravato una operatrice socio sanitaria residente in provincia, sorpresa a rubare 50 euro all’interno di una stanza del reparto di ostetricia ginecologia dell’ospedale di Pordenone, dove lavora.

Sono stati numerosi nei mesi scorsi gli episodi denunciati di furto di contanti e monili preziosi commessi in danno sia di degenti che dei loro familiari all’interno del reparto di ostetricia-ginecologia dell'ospedale “Santa Maria degli Angeli”. In particolare i furti venivano commessi sempre con le medesime modalità: approfittando della temporanea assenza dalla stanza della degente o della partoriente ignoti si appropriavano delle somme di denaro contenute all’interno di borse e giubbotti lasciati temporaneamente incustoditi all’interno della stanza. Almeno otto i furti accertati commessi tra il marzo 2023 e il febbraio 2024 nei quali venivano complessivamente sottratti oltre 1200 euro in contanti e monili preziosi dal valore di 2000 euro. L

a Squadra mobile della Questura ha avviato le indagini, ha installato delle telecamere nascoste nel reparto e nella giornata di giovedì 9 maggio ha simulato il ricovero di una poliziotta. Attorno alle 15.00 l’agente ha lasciato la stanza simulando di doversi sottoporre ad una visita medica e ha lasciato all’interno del cassetto del comodino il proprio portafoglio con all’interno 100 euro in banconote da vario taglio preventivamente fotocopiate. Poco dopo un’operatrice socio sanitaria è entrata e si è appropriata di una banconota di 50 euro. La donna è stata quindi immediatamente bloccata dagli agenti, portata in Questura e denunciata. Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di verificare la sua eventuale responsabilità anche per gli altri furti verificatesi nei mesi scorsi.



Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2024 alle 20:46 sul giornale del 11 maggio 2024 - 28 letture






qrcode